temi gratuiti per WordPress

10 temi gratuiti per WordPress .org #01

Il ritorno dalle vacanze è sempre un buon momento per aggiornare il nostro sito o blog! Cercavo nuovi temi gratuiti per WordPress .org, avevo voglia di cambiamento! Ne ho trovati di interessanti ed ho deciso di condividere la mia ricerca.

Stai iniziando adesso la tua avventura con i blog su WordPress .org?

Immagino che avrai notato dei bellissimi temi a pagamento. Ma se sei un neofita ti consiglio di far pratica con quelli gratuiti. Per capire quale modello sia più adatto alle tue esigenze, sperimenta! All’inizio è facile cambiare spesso idea, non scherzo se ti dico che io ne avrò provati un centinaio dai miei esordi.

Qui ti consiglio solo temi che ho provato!

Alcuni temi possono non funzionare come nella dimostrazione di anteprima, vuoi perché si tratta di una versione lite (quindi con lo scopo di invogliarti ad acquistare quella a pagamento), o perché l’autore deve ancora aggiornarlo per risolvere qualcosa. Per questo motivo in quest’articolo troverai solo temi da me già provati.

10 temi gratuiti per WordPress .org

1. Edge

Iniziamo alla grande! Di questo tema esiste anche la versione a pagamento, ma quella free è già fantastica. Puoi ottenere la disposizione degli articoli su due colonne come nella demo o su un elenco che occupi tutta la larghezza. L’anteprima principale si collega solo a pagine e non ad articoli. Trovi anche una comoda guida di istruzioni dettagliate per utilizzare questo tema e vale la pena leggerla. Vedi la demo | Scarica Edge

temi gratuiti per WordPress

2. Glowline

Colori delicati e un layout tipico dei blog più famosi. Delle opzioni puoi scegliere l’impostazione a due colonne, ma quando l’ho testato io non funzionava bene(spero che gli autori risolvano presto questo piccolo difetto), anche ad elenco lo trovo comunque gradevole. Vedi la demo | Scarica Gowline
temi gratuiti per WordPress

3. The minimal

Un altro classico per i blog, con una grande immagine in anteprima. Un modello molto semplice da modificare, l’unica cosa che non si può cambiare sono i font. Vedi la demo | Scarica The Minimal

temi gratuiti per WordPress

4. Zinnias lite

Questo è sicuramente un tema molto femminile e delicato, super pulito ed elegante. Col passaggio del mouse sulla foto di anteprima dell’articolo compaiono autore, data e commenti. Vedi la demo | Scarica Zinnias Lite

temi gratuiti per WordPress

5. Pashmina

Pashmina è un tema molto semplice da configurare, con un layout standard composto da grandi foto. Vedi la demo | Scarica Pashmina

temi gratuiti per WordPress

6. CleanBlog

CleanBlog con la sua eleganza, merita il suo posto in questa classifica. Dispone di diverse opzioni di modifica rimanendo un modello molto intuitivo nell’uso. Vedi la demo | Scarica CleanBlog

temi gratuiti per WordPress

7. Jomsom

Un layout standard ad elenco, che nella home offre la possibilità di impostare articoli in evidenza con anteprime a scorrimento (come si vede nell’anteprima) o a tutta pagina. Vedi la demo | Scarica Jomsom 

temi gratuiti per WordPress

8. Tuto

Aggiungo questo tema nonostante possa sembrare graficamente pesante. Tuto è facile da gestire, offre un layout ad elenco o magazine. Vedi la demo | Scarica Tuto

temi gratuiti per WordPress

9. Activello

Activello ha un template classico e pulito. Era tra i miei preferiti durante la scelta per BreakLab. Semplicissimo da modificare. Vedi la demo | Scarica Activello

temi gratuiti per WordPress

10. ViralBlog Lite

Modello in stile magazine con articoli visualizzati su due colonne, o elenco. Vedi la demo | Scarica ViralBlog lite

temi gratuiti per WordPress

 

Per concludere, consiglio un tool molto utile grazie al quale è possibile, aggiungendo l’indirizzo di un blog o sito creato su WordPress, scoprire quale tema è stato utilizzato e quali plug-in sono stati installati. Si tratta di: whatwpthemeisthat.com (!!)

Mi auguro che questi suggerimenti di 10 temi gratuiti per WordPress possano esserti utili, cercherò di pubblicare presto degli aggiornamenti con più scelte.

Se ti fa piacere iscriviti al blog/sito, lascia la tua mail per ricevere le newsletter e seguire i cambiamenti e la crescita di Break Lab.

Un abbraccio,

Credit featured photo:kaboompics
 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*