alternative gratuite a Photoshop

5 alternative gratuite a Photoshop facili da utilizzare per l’editing veloce di immagini

Quando pensiamo all’elaborazione delle immagini, nella nostra mente è quasi automatica l’associazione a Photoshop. Non c’è da stupirsi, è un programma che offre tante possibilità di utilizzo. Tuttavia, parliamo di un programma a pagamento. Una spesa giustificata ed accettabile per un uso professionale, ma non credo si possa dire altrettanto per del semplice editing amatoriale. Fortunatamente, in rete, esistono alternative gratuite a Photoshop, che non solo possono sostituire alcune delle sue funzioni, ma sono molto più semplici nell’utilizzo e leggeri per le nostre ram. Ho raccolto alcune proposte per voi, si tratta, per i primi tre, dei programmi con cui ho mosso i primi passi nel mondo dell’editing fotografico e nella grafica, o di applicazioni on line veloci e pratiche.

Le alternative gratuite a Photoshop che preferisco

Trovate i link ai programmi o alla pagina di download cliccando sui nomi a titolo.

GIMP

Gimp è stato il primo strumento che ho istallato sul mio computer per l’elaborazione di foto e la creazione di semplici grafiche. Avevo appena terminato il liceo, cercavo delle alternative gratuite a photoshop per poter elaborare i miei poster di foto. Richiede un minimo di tempo e di attenzione in più rispetto alle proposte che seguono, ma è sicuramente il migliore. Puoi scaricarlo ed installarlo direttamente sul tuo computer tramite il link, ed è completamente gratuito.

Tipo di programma : download

PhotoScape

Un programma molto intuitivo per l’elaborazione delle immagini. Ideale per inserire velocemente testi o per fare dei simpatici photo-collage. Poche e facili funzioni, tra cui quella per rimuovere gli occhi rossi o per fare gif, ed alcuni filtri. Così semplice che potrebbe essere usato anche da un bambino.

Tipo di programma : download

PhotoFiltre

Lui veniva subito dopo PhotoScape, lo usavo maggiormente per ritagliare le foto. Un programma leggerissimo e veloce, purtroppo dispone di pochissime funzioni. Anche questo software è completamente gratuito e si istalla direttamente sul nostro computer.

Tipo di programma : download

Canva

Canvie è sicuramente una soluzione ideale per creare grafica semplice, per fare dei poster, aggiungere sottotitoli alle foto o creare collage. Alcuni modelli sono a pagamento, ma anche la versione gratuita offre una buona gamma di possibilità. Lo sconsiglio per per l’editing e il ritocco delle foto.

Tipo di programma : applicazione online

Sumopaint

Un applicazione focalizzata per il disegno digitale, un po’ meno intuitiva nel caso di photo-editing rispetto alle altre che ho elencato sopra. La versione online è completamente gratuita, mentre la versione scaricabile è a pagamento.

Tipo di programma : applicazione online

Questi sono stati i programmi che ho avuto modo di provare negli anni, come alternative gratuite di Photoshop. Mi auguro che possano stimolare la tua creatività.

Se ti fa piacere iscriviti al blog/sito, lascia la tua mail per ricevere le newsletter e seguire i cambiamenti e la crescita di Break Lab.

Un abbraccio,

Credit featured photo: kaboompics
 

2 Comments

  1. Allora, e quale programma si usa per salvare le foto in modo che siano leggere e facilmente scaricabili quando visitano il tuo sito/blog anche dal cell? 🤔

     
    • Un programma velocissimo è photoscape, ma se vuoi metterti di pazienza e imparare ad usare gimp, aiutandoti anche con qualche tutorial youtube, sappi che è più simile (gimp) a photoshop. 🙂

       

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*